polizia-stradale-a-rischio-chiusuratreviglio-pronta-a-mobilitarsi_8781b7da-472e-11e8-ad29-8208e38ec8e0_998_397_big_story_detail

COMUNICATO STAMPA: IPOTESI SOPPRESSIONE DISTACCAMENTO POLIZIA STRADALE DI TREVIGLIO

ESITO INCONTRO DEI SINDACATI MAGGIORMENTE RAPPRESENTATIVI CON IL DIRIGENTE POLIZIA STRADALE PER LA LOMBARDIA.

Martedì 08 maggio 2018, presso il Compartimento Polizia Stradale di Milano, si è tenuto un incontro con il Dirigente Dr. CAMPISI per discutere dell’ipotesi di soppressione del Distaccamento Polizia Stradale di Treviglio.

A tal riguardo la delegazione sindacale delle sigle maggiormente rappresentative ha espresso la propria preoccupazione e quella del personale associato nonché delle realtà territoriali.

A tal riguardo il Dirigente Compartimentale della Specialità ha precisato che non esiste sul piano formale nessun atto che indichi la soppressione del Presidio, bensì che in un’ottica di rivisitazione dei servizi di Polizia Stradale della Lombardia, le indicazioni fornite al Dipartimento non attribuiscono un ruolo strategico al Distaccamento di Treviglio in ambito regionale, non negando pertanto la fondatezza del rischio di soppressione.

Nel corso della riunione la delegazione ha rappresentato la netta contrarietà a tale progetto, ritenendo che la chiusura del presidio, in ragione della competenza operativa della Sottosezione di Seriate che copre solamente l’autostrada A/4, quella di Treviglio risulta essere l’unica Unita Operativa Distaccata che garantisce il servizio di Polizia Stradale sulla viabilità ordinaria della provincia di Bergamo che, dati alla mano, è la terza per popolazione e per estensione nonché la terza provincia italiana per suddivisioni comunali del territorio (243 comuni).

Il Distaccamento opera in una zona importante in termini di popolazione, presenza di attività economiche e di infrastrutture, che non può essere privata di un reparto della Specialità presente sul territorio da ben 59 anni e di comprovata efficienza.

Non nascondendo preoccupazione, queste Organizzazioni Sindacali si riuniranno, su invito del Sindaco della Città di Treviglio, in data 14.05.2017 alle ore 11:30 presso il municipio per illustrare agli amministratori e ai rappresentanti delle istituzioni e delle forze politiche le ripercussioni che la chiusura inevitabilmente causerebbe al territorio della Bassa Bergamasca e per confrontarsi sulle strategie da dottare per scongiurare tale ipotesi.

Si precisa infine che le predette organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative della Polizia di Stato non erano presenti all’incontro organizzato presso il Comune di Treviglio cui hanno partecipato parlamentari e gli amministratori, perché non invitate.

Bergamo, 08.05.2018

(SIULP) (SAP) (SIAP) (FSP Polizia di Stato) (SILP CGIL) (COISP) (ANIP/CONSAP It. Sicura) (UIL)

Rassegna Stampa

 

L’Eco di bergamo del 9.5.2018

Corriere della Sera 9.5.2018

articolo-corriere

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>